Download Alla scoperta del Paradiso perduto, ovvero La Rivelazione by Guido Landolina PDF

By Guido Landolina

Show description

Read or Download Alla scoperta del Paradiso perduto, ovvero La Rivelazione del Dio nascosto, 2 PDF

Best italian books

Additional info for Alla scoperta del Paradiso perduto, ovvero La Rivelazione del Dio nascosto, 2

Sample text

E. Zoffoli: ‘Dizionario del Cristianesimo’ – Ed. Sinopsis Iniziative culturali) (P. A. Royo Marin: ‘Teologia della perfezione cristiana’ – Ed. San Paolo) (G. Landolina: ‘Alla ricerca del Paradiso perduto’ – Cap. 96 – Ed. Segno) 3. 1 Dio si rivela ai profeti. Ma come? Oggi è un‟ altra giornata autunnale. E‟ cominciata male perché mi sono svegliato credendo che fossero già le sei, ora della meditazione, ma che non avessi sentito la „sveglia‟. Accortomi che erano invece ancora le cinque meno dieci, mi sono rigirato dall‟ altro lato per dormicchiare ancora un poco… per svegliarmi alle sei e trenta senza aver sentito la sveglia che aveva suotato alle sei.

Lui ci ha feriti ci guarirà". E dirà il mondo dei redenti: 51 "Dopo due giorni, ossia due tempi dell' eternità, durante i quali ci avrà lasciato in balìa del Nemico che con ogni arma ci avrà percossi e uccisi come noi percotemmo il Santo e lo uccidemmo - e lo percotiamo e lo uccidiamo perchè sempre vi sarà la razza dei Caini che uccideranno con la bestemmia e le male opere il Figlio di Dio, il Redentore, scagliando frecce mortali non sulla sua eterna glorificata Persona, ma sulla loro anima da Lui riscattata, uccidendola, e uccidendo perciò Lui attraverso le loro anime - solo dopo questi due tempi verrà il terzo giorno e risusciteremo al suo cospetto nel regno di Cristo sulla Terra e vivremo dinanzi a Lui nel trionfo dello spirito.

Non te ne preoccupare. Aiuta l’angelo del prossimo tuo e troverai anche questo in Cielo. 3 L’apoteosi della creazione divina: Angelo custode, più anima, più corpo glorificato… Rimango pensoso… Se sugli angeli io – per via dei „segni‟ ai quali avevo accennato - già avevo personalmente pochissimi dubbi, quel che abbiamo ora letto insieme dalla Valtorta me li ha tolti del tutto: secondo Azaria sembra infatti che l‟Angelo custode sia proprio ‘incollato’ all‟anima dell‟uomo, come diceva insomma suor Beghe.

Download PDF sample

Rated 4.40 of 5 – based on 35 votes